Parkinson Italia - Confederazione Associazioni Italiane Parkinson e Parkinsonismi (onlus)

 
 
  • Nella città di Lussemburgo si è svolta la seconda Marcia Europea dell'Unità

    Il 28 settembre ha avuto luogo la seconda European Unity Walk, un grande successo con oltre 700 persone che hanno invaso le strade di Lussemburgo per aumentare la consapevolezza della malattia di Parkinson. Nonostante alcune preoccupazioni, il tempo non avrebbe potuto essere più perfetto. Un enorme grazie a tutti coloro che hanno sostenuto la marcia, arriva da EPDA.
    Nella città di Lussemburgo si è svolta la seconda Marcia Europea dell'Unità
  • Dimostrato il meccanismo di diffusione del Parkinson

    Attraverso l'uso di un nuovo anticorpo, un team internazionale di ricercatori ha dimostrato come il Parkinson si diffonde da cellula a cellula nel cervello umano. Fino ad oggi, questo meccanismo era stato osservato solo in modelli sperimentali, ma ora è stato dimostrato per la prima volta negli esseri umani.
    Dimostrato il meccanismo di diffusione del Parkinson
  • Chi soffre di emicrania è più a rischio Parkinson

    Le persone di mezza età che soffrono di emicrania hanno più probabilità di sviluppare il Parkinson o altri disturbi del movimento in futuro. Ciò è quanto emerso da uno studio della Uniformed Services University di Bethesda, pubblicato sulla rivista Neurology. Lo studio ha riguardato 5.620 persone di età compresa tra i 33 e i 65 anni, seguite per 25 anni.
    Chi soffre di emicrania è più a rischio Parkinson
  • Bisceglie: due sportelli per informare su Alzheimer e Parkinson

    Nasce a Bisceglie un punto di riferimento per le famiglie di pazienti con Alzheimer e Parkinson. Le associazioni Alzheimer Bari e Parkinson Puglia Onlus cureranno due sportelli informativi ubicati in via N. Porta, 13/15, ove sarà possibile confrontarsi con specialisti del settore e con le associazioni di familiari.
    Bisceglie: due sportelli per informare su Alzheimer e Parkinson
  • "Migliorare accesso a diagnosi e trattamento del Parkinson è nostra priorità" dice Lorenzin

    Rispondendo alle domande nel "Question Time" alla Camera, inoltre, il ministro della salute Lorenzin ha garantito che non ci saranno altri tagli al Fondo Nazionale per la Salute, ma solo riduzione delle spese ministeriali (3%). Beatrice Lorenzin condivide anche «le preoccupazioni relative alla carenza dei farmaci come conseguenza del fenomeno dell’esportazione parallela».
    "Migliorare accesso a diagnosi e trattamento del Parkinson è nostra priorità" dice Lorenzin

ATTIVITA' LOCALI

Vedi tutti

ULTIMI VIDEO

  • Spegne il pacemaker cerebrale: ecco gli effetti del Parkinson

  • Parkinson: il paziente paga di tasca propria le carenze dello Stato

  • FMS – Foot Mechanical Stimulation, parla il Prof. Fabrizio Stocchi

  • Il prof. Abruzzese fa il punto sul Parkinson

Vedi tutti

ASSOCIAZIONI CONFEDERATE

COLLABORIAMO CON


Avvisami!

Inserite qui sotto il vostro indirizzo e-mail per essere avvisati quando ci sono nuovi articoli.

PROSSIMI APPUNTAMENTI

Vedi tutti

CONDIVIDI



© 2011 Parkinson Italia - All right reserved | Parkinson Italia - Via S. Vittore 16 - 20123 MILANO | Telefono e fax: +39 02 36554377 | Codice Fiscale: 96391930581 | parkinsonitalia@parkinson-italia.it