Consiglio direttivo

La Confederazione è diretta e amministrata da un Consiglio Direttivo, eletto dall'Assemblea dei Soci, composto da un minimo di cinque a un massimo di undici componenti, comunque da definirsi in numero dispari.

La carica di Consigliere è conferita a soggetti in possesso di specifiche competenze e professionalità in materie tecnico scientifiche, manageriali, gestionali oppure con pluriennale esperienza nell’ambito della malattia di Parkinson, o anche nell’ambito associativo, in particolare del settore non profit.

Il Consiglio Direttivo resta in carica tre anni e i suoi componenti possono essere rieletti.  

Sono membri del Consiglio Direttivo, eletti nell'Assemblea Ordinaria del 14 aprile 2019, e in carica per il triennio 2019-2022:


Giangi Milesi - Presidente

Vicepresidente di Pubblicità Progresso; già Presidente Cesvi


Giulia Quaglini - Vice Presidente

Presidente As.P.I. Sezione di Cassano Magnago; caregiver


Lauretta Schiavoni -  Tesoriere e Segretario

Consigliere di Parkinson Marche; caregiver


Linda Lombi  - Consigliere

Sociologa della salute e ricercatrice dell’Università Cattolica


Antonella Moretti - Consigliere

Consulente di Direzione; già dirigente AISM e Lega Filo d’Oro


Antonino Trimarchi - Consigliere

Dirigente Medico, Esperto in reti territoriali di cura


Gianluigi Veronesi - Consigliere

Presidente Unione Parkinsoniani di Verona; neurologo