Parkinson Italia - Confederazione Associazioni Italiane Parkinson e Parkinsonismi (onlus)

 
lunedì 17 dicembre 2018

Presentato il XXI° Rapporto PIT Salute

Presentato il XXI° Rapporto PIT Salute

E' stato presentato da Cittadinanzattiva-Tribunale per i diritti del malato, con il sostegno non condizionante di FNOPI, FNOMCeO e FOFI, il XXI Rapporto PIT Salute, dal titolo "Tra attese e costi, il futuro della salute in gioco".

Sempre più numerose le segnalazioni di cittadini che denunciano di non poter accedere ai servizi sanitari: nel 2017 si tratta di oltre un cittadino su tre (37,3%, il 6% in più rispetto all'anno precedente) fra quelli che si sono rivolti a Cittadinanzattiva-Tribunale per i diritti del malato. Le liste di attesa, soprattutto per esami diagnostici come mammografie, risonanze e tac, e i costi a carico dei cittadini, in particolar modo per ticket, farmaci e prestazioni in intramoenia, restano le note dolenti per curarsi nel nostro Paese.

Si attendono in media 12 mesi per una risonanza magnetica, 10 per una Tac. E se i costi dei ticket per esami diagnostici e visite restano la prima voce di spesa segnalata dai cittadini, crescono anche quelli per i farmaci e per le prestazioni in intramoenia.

La seconda voce relativa ai costi che i cittadini maggiormente affrontano in sanità è relativa ai farmaci, e presenta un aumento nella percentuale di segnalazione perché passa dal 19,4% del 2016 al 23,8% del 2017. Quello del costo dei farmaci è un altro dei problemi più evidenti e annosi che i cittadini segnalano, un peso sistematico che molti di essi non riescono a sostenere in quanto compromette in maniera significativa i bilanci economici dei singoli e dei nuclei famigliari, incidendo sulle scelte di vita.

In aumento anche le problematiche relative all'assistenza territoriale, in particolare per quella di base erogata da medici di famiglia.Diminuiscono invece le segnalazioni di presunti errori medici e i disagi legati al riconoscimento dell'invalidità civile e dell'handicap.
 

Per saperne di più, scarica la sintesi del Rapporto e le infografiche dei dati.


[indietro]

[torna su]

ASSOCIAZIONI CONFEDERATE

LE ASSOCIAZIONI SI PRESENTANO

Parkinsoniani Associati Mestre Venezia e provincia

Un'associazione.... tanti progetti...

COLLABORIAMO CON


Avvisami!

Metti la tua Email e saprai quando ci sono nuovi articoli.

PROSSIMI APPUNTAMENTI

Vedi tutti


© 2015 All right reserved | Parkinson Italia ONLUS - Via S. Vittore 16 - 20123 MILANO | Codice Fiscale: 96391930581 | Telefono: +39 348.75.85.755 | segreteria@parkinson-italia.it