Parkinson Italia - Confederazione Associazioni Italiane Parkinson e Parkinsonismi (onlus)

 
martedì 19 luglio 2016

PETIZIONE per farmaci sottratti dal mercato italiano

QUESTA PETIZIONE VUOLE GARANTIRE LA CONTINUITA’ DI CURA DELLA MALATTIA DI PARKINSON E DI ALTRI DISTURBI DEL MOVIMENTO CON ALCUNI FARMACI DI AMPIO USO. QUESTI FARMACI SONO SOTTRATTI AL MERCATO ITALIANO PER ESSERE DIROTTATI IN ALTRE NAZIONI U.E. DA OPERATORI DELLA DISTRIBUZIONE ALL’INGROSSO CHE SPECULANO SUI PREZZI PIU’ ELEVATI PRATICATI IN QUESTI PAESI. L'ESPORTAZIONE DEI FARMACI, PERALTRO LEGALE, METTE IN GRANDE DIFFICOLTA’ SIA I PAZIENTI SIA LE FARMACIE CHE NON RIESCONO A REPERIRE I MEDICINALI PER GARANTIRE LA CONTINUITA’ TERAPEUTICA. I FARMACI DEVONO ESSERE DISTRIBUITI CON RICETTA DEL MEDICO DI BASE SU PRESCRIZIONE DELLO SPECIALISTA NEUROLOGO, NELLO SPECIFICO SONO SPESSO IRREPERIBILI TRE FARMACI DOPAMINOAGONISTI:
REQUIP®           compresse principio attivo Ropirinolo varie formulazioni;
MIRAPEXIN ®     compresse principio attivo Pramipexolo varie formulazioni;
NEUPRO®         cerotto transdermico, principio attivo Rotigotina (non esiste l’equivalente).


[indietro]

[torna su]

ASSOCIAZIONI CONFEDERATE

LE ASSOCIAZIONI SI PRESENTANO

Parkinsoniani Associati Mestre Venezia e provincia

Un'associazione.... tanti progetti...

COLLABORIAMO CON


Avvisami!

Metti la tua Email e saprai quando ci sono nuovi articoli.

PROSSIMI APPUNTAMENTI

Vedi tutti


© 2015 All right reserved | Parkinson Italia ONLUS - Via S. Vittore 16 - 20123 MILANO | Codice Fiscale: 96391930581 | Telefono: +39 348.75.85.755 | segreteria@parkinson-italia.it