Parkinson Italia - Confederazione Associazioni Italiane Parkinson e Parkinsonismi (onlus)

 
mercoledì 23 maggio 2012

Run for Parkinson's: come è andata?

Run for Parkinson's: come è andata?

Questa terza edizione della “Run for Parkinson's” è stata senza dubbio quella del suo definitivo consolidamento internazionale. Oltre ai risultati numerici, sono state superate le aspettative della vigilia in termini di diffusione geografica, numero di città e partecipazione dei cittadini.

L’edizione 2012 ha coinvolto 80 città in 10 paesi che hanno riunito 20.000 persone e un percorso totale molto vicino a 120.000 chilometri.

Solo un week-end di pioggia in Spagna e in Italia ha ridotto l'affluenza prevista in molti eventi in programma per il 14 e 15 aprile, in questi due paesi. Nonostante ciò, all'Italia spetta l'alloro del Paese con il maggior numero di città partecipanti (36) mentre la Spagna continua a crescere in numero di città e di partecipanti.

Dice Claudia Milani, presidente dell’associazione ‘Giovani Parkinsoniani’ AIGP e membro del comitato organizzatore: “Run4parkinson 2012 è stata un’esperienza intensa, coinvolgente e straordinaria. L’anno scorso un’edizione con solo 2 città, Milano e Venezia, ma quest’anno la proposta fatta a tutte le associazioni di parkinsoniani ha dato una risposta significativa: 36 città italiane hanno raccolto la sfida!”

“La straordinaria forza di questo evento è, secondo me, la libertà di interpretare la corsa nella propria realtà, ma sentire un’appartenenza alla corsa globale che è una cosa veramente significativa. Grazie, di cuore a tutte le persone coinvolte in questa avventura, per aver contribuito alla realizzazione di questo evento”. Continua Claudia Milani: “Abbiamo lasciato passare un po’ di giorni, per rilassarci e prendere forza, ma già dalla prossima settimana si comincia a programmare RUN4PARKINSON’S 2013 e credo che questa volta, senza falsa modestia, raggiungeremo l’obbiettivo: Arrivare alla luna!” conclude la presidente di AIGP.
Meritano una menzione speciale gli sforzi che paesi come Argentina, Bolivia, Brasile, Messico, Uruguay e Venezuela hanno fatto per essere i pionieri verso le Americhe, mentre agli amici della Colombia – che quest'anno non hanno potuto ripetere la partecipazione del 2011 – va il nostro incoraggiamento e incitamento a riaverli con noi nel 2013.
Gli Stati Uniti hanno realizzato due eventi molto significativi per numero di partecipanti (e rilevanza (2.300 km percorsi), ad Albany (New York) e Montrose Harbor (Chicago, Illinois).

La speranza degli organizzatori era di percorrere complessivamente una distanza equivalente a quella tra la Terra e la Luna (384.400 Km) ma clima e difficoltà organizzative in alcune città hanno portato a un risultato più modesto: 120.000 Km, un terzo del risultato sperato.

Dice Fulvio Capitanio, ideatore dell’iniziativa: “L'obiettivo di raggiungere la luna non è stato centrato. È ambizioso, ma neppure gli astronauti lo hanno ottenuto al primo tentativo. Ci proveremo di nuovo il prossimo anno, con più forza, più entusiasmo, più dedizione e ci aspettiamo di vedere crescere il numero di città nel 2013”.

“…ma l'attesa – aggiunge Lucilla Bossi, presidente di Parkinson Italia Onlus che ha fortemente sostenuto l’iniziativa in Italia – non sarà inerte, perchè la malattia la si combatte in molti modi: con particolare riguardo al nostro Paese io dico che ‘correre non basta’. Correre insieme deve rimanere la base di questa meravigliosa iniziativa, ma io credo che le energie mobilitate dalla corsa debbano confluire in un gruppo di pressione permanente e trasversale a ogni formazione politica, in grado di influire su coloro che in ogni Paese decidono la politica sanitaria e le priorità della ricerca”.
 

>> Guarda la galleria fotografica Run4PD 2012 <<


[indietro]

[torna su]

ASSOCIAZIONI CONFEDERATE

LE ASSOCIAZIONI SI PRESENTANO

Parkinsoniani Associati Mestre Venezia e provincia

Un'associazione.... tanti progetti...

COLLABORIAMO CON


Avvisami!

Metti la tua Email e saprai quando ci sono nuovi articoli.

PROSSIMI APPUNTAMENTI

Vedi tutti


© 2015 All right reserved | Parkinson Italia ONLUS - Via S. Vittore 16 - 20123 MILANO | Codice Fiscale: 96391930581 | Telefono: +39 348.75.85.755 | segreteria@parkinson-italia.it