Parkinson Italia - Confederazione Associazioni Italiane Parkinson e Parkinsonismi (onlus)

 
lunedì 19 giugno 2017

III Meeting nazionale di Parkinson italia - Camerano - 1/2 Aprile 2016

III Meeting nazionale di Parkinson italia - Camerano - 1/2 Aprile 2016

La due giorni di Parkinson Italia, di fronte ad una ricca platea di associazioni di malati, di medici, di caregiver e di cittadini ha avuto inizio con il saluto del Sindaco di Camerano, città ospitante del Meeting, Annalisa Del Bello.
Il Presidente di Parkinson Italia Tony Marra a seguire ha ricordato con una breve sintesi l’impegnativo anno di lavoro della Confederazione, i suoi progetti, le sue attività ed il grande sforzo associativo profuso sempre nella direzione della tutela dei diritti delle persone con malattia di Parkinson.
Il successivo intervento di Linda Lombi dell’Università Cattolica di Milano ha illustrato alcuni dei principali risultati del Progetto “Libro Bianco sulla malattia di Parkinson”. Dopo una chiara ed esaustiva esposizione degli obiettivi della ricerca fatta in collaborazione con l’Università Cattolica di Milano, UNIBO, Istituto superiore della Sanità ed altri enti, le conclusioni che Lombi ha sottolineato portano a descrivere la natura della malattia come “malattia di malattie”, dove gli aspetti psichici, sociali e clinici si fondono su piani del tutto paritari, dove i rapporti con i servizi sociali evidenziano sia da parte di pazienti che da caregiver molte criticità, dove l’utilizzo delle tecnologie sempre più sembra essere la nuova frontiera di comunicazione, supporto e informazione. Infine, la ricerca ancora una volta ci conferma il ruolo essenziale dell’associazione sia come centro di informazione che come supporto emotivo ai malati e alle famiglie.
Le piacevoli letture di Elena Grandi sul tema della “Medicina narrativa” sono sfociate in un dibattito animato anche dalla presenza di alcuni medici locali che hanno riposto alle domande dei presenti.
La seconda giornata di lavori, dopo l’annuale Assemblea delle associazioni Parkinson Italia, si sviluppa in un Workshop moderato da Monia Mancini, segretario nazionale di Cittadinanzattiva Marche.
Si è partiti dall’analisi della proposta di legge quadro sui caregiver per il riconoscimento e la valorizzazione del loro ruolo fino a giungere allo scambio di opinioni sulle esperienze regionali in merito di attuazione delle politiche in materia di malattie croniche. Mancini ha sottolineato come “il sistema federativo italiano abbia creato un sistema sanitario iniquo, declinato in 22 diverse sanità, con un piano delle cronicità spesso non attivato. La stessa legge sui caregiver prevede che ci sia a monte un PTDA che non c’è dappertutto”. A tal scopo Mancini esorta la costituzione da parte delle associazioni di tavoli regionali a garanzia dell’attuazione del Piano nazionale delle cronicità, per lo sviluppo dei PDTA.
L’importanza di “FARE SQUADRA” e di essere uniti sia sul territorio che a livello nazionale, fra associazioni con interessi e legami comuni. è ormai da tutti sottolineata come unica strada per la crescita dell’associazionismo e per la definizione del suo ruolo strategico nelle politiche sanitarie.


[indietro]

[torna su]

ASSOCIAZIONI CONFEDERATE

LE ASSOCIAZIONI SI PRESENTANO

As.P.I. Associazione Parkinson Insubria Sezione di Cassano Magnago ONLUS

Un'associazione.... tanti progetti...

COLLABORIAMO CON


Avvisami!

Metti la tua Email e saprai quando ci sono nuovi articoli.

PROSSIMI APPUNTAMENTI

Vedi tutti


© 2015 All right reserved | Parkinson Italia ONLUS - Via S. Vittore 16 - 20123 MILANO | Codice Fiscale: 96391930581 | Telefono: +39 348.75.85.755 | segreteria@parkinson-italia.it