Parkinson Italia - Confederazione Associazioni Italiane Parkinson e Parkinsonismi (onlus)

 
martedì 22 gennaio 2019

Comunicato stampa- Modello di Cura Integrativa - Gallarate

Comunicato stampa- Modello di Cura Integrativa - Gallarate

L’evento ha riunito le Associazioni parkinson del territorio lombardo e limitrofo, operatori, riabilitatori e pazienti con una risposta che è andata ben oltre le aspettative.

Il Modello di Cura Integrativa proposto ha come fulcro il principio di multidisciplinarità della cura e l’accesso facilitato alla riabilitazione per la persona con parkinson. La presenza del Neurologo, del Nutrizionista e dell’operatore in riabilitazione sono lo strumento per garantire una migliore qualità della vita al paziente favorendone maggiore autonomia e una maggiore partecipazione al piano di cura.

Il Convegno ha dedicato ampio spazio a questi tre specifici aspetti, attraverso gli interventi del Dottor Giulio Riboldazzi, Neurologo, alla parte di alimentazione e nutrizione, trattata dalla Dott.ssa Maria Antonietta Bianchi, Responsabile U.O. Nutrizione dell’USL di Varese e alle relazioni tra malattia di parkinson ed esercizio fisico con gli interventi del Dottor Carlo Dallocchio e di Massimo Sciarretta.

Grande attenzione ha riscosso la sessione pratica dedicata all’attività motoria adattata alla malattia di parkinson presentata dal Centro di Medicina dello sport di Voghera. Francesca Gastaldi e Chiara Sparpaglione hanno guidato una dimostrazione pratica che ha coinvolto direttamente i pazienti attraverso esercizi volti al miglioramento del passo e della marcia, esercizi di forza, di coordinazione e posturali. Il metodo proposto è stato realizzato in stretta collaborazione con il Medico dello sport e il neurologo, figura specialistica che dovrebbe accompagnare l’istruttore ed il paziente durante tutto il suo percorso riabilitativo.

Il grande obiettivo del progetto è che l’esercizio fisico/riabilitazione possa essere effettuato presso specifiche strutture presenti sul territorio (palestre), alla presenza di operatori dedicati che saranno formati per applicare le specifiche tecniche riabilitative per la MdP. Ciò consentirà alle persone con parkinson di accedere giornalmente all’attività riabilitativa presso il proprio territorio di residenza.

Il Convegno di sabato è stato il primo step del progetto “Modello di Cura Integrativa”. Parkinson Italia intende sviluppare il progetto con il diretto coinvolgimento delle associazioni locali che costituiscono il valore determinante per la effettiva attuazione del Modello su tutto territorio Nazionale.

Parkinson Italia ringrazia tutti coloro che hanno contribuito alla buona riuscita dell'Evento.

 

Guarda la rassegna fotografica


[indietro]

[torna su]

ASSOCIAZIONI CONFEDERATE

LE ASSOCIAZIONI SI PRESENTANO

Parkinsoniani Associati Mestre Venezia e provincia

Un'associazione.... tanti progetti...

COLLABORIAMO CON


Avvisami!

Metti la tua Email e saprai quando ci sono nuovi articoli.

PROSSIMI APPUNTAMENTI

Vedi tutti


© 2015 All right reserved | Parkinson Italia ONLUS - Via S. Vittore 16 - 20123 MILANO | Codice Fiscale: 96391930581 | Telefono: +39 348.75.85.755 | segreteria@parkinson-italia.it